Verso gli investimenti pubblici sostenibili. La direttiva Draghi e il ruolo del CIPESS

La Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri recante “Linee di indirizzo sull’azione del Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (CIPESS) per l’anno 2022” adottata il 7 dicembre 2021 è un primo passo per la definizione di criteri e metodologie in base alle quali le amministrazioni componenti il CIPESS sottoporranno a decisione proposte di investimento orientate anche al perseguimento dei target relativi agli obiettivi di sviluppo sostenibile.
Come tale, la direttiva prevede l’avvio di una fase di cooperazione tra il DIPE e le amministrazioni componenti il Comitato concernente l’innovazione degli strumenti amministrativi e procedurali finalizzati a rendere operativo tale principio.
In questo quadro il DIPE propone una prima iniziativa di confronto e discussione tra le amministrazioni componenti il Comitato in vista dell’avvio delle attività finalizzate all’attuazione della direttiva.