Convegno “Intelligenza artificiale, opportunità di sviluppo e compliance normativa”

Il 26 gennaio 2024, il Sottosegretario di Stato sen. Alessandro Morelli è intervenuto al convegno organizzato da PWC, che è stato occasione per incontrare alcune delle più grandi aziende operanti in Italia che sfruttano le nuove tecnologie e i nuovi media. L’Europa ha impiegato più di due anni per approvare un testo che normi minimamente l’utilizzo dell’IA, la tecnologia che più di tutte rivoluzionerà le nostre vite nel futuro prossimo. Due anni in cui la stessa intelligenza artificiale si è evoluta, rendendo il testo di fatto già datato. Un tema di cui il nuovo Parlamento UE dovrà occuparsi e su cui l’Italia non può restare indietro, migliorando la normativa vigente e dotandosi di infrastrutture di rete adeguate su tutto il territorio nazionale.