Nucleo tecnico per il coordinamento della politica economica

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 21 maggio 2013,  come modificato dal Decreto del Presidente del Consiglio 5 agosto 2013 e dal Decreto del Presidente del Consiglio 10 settembre 2018, ha provveduto alla riorganizzazione della Segreteria tecnica per la programmazione economica di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 luglio 2008 e successive modificazioni, la quale ha assunto la denominazione di Nucleo tecnico per il coordinamento della politica economica.
La nuova struttura svolge funzioni di supporto tecnico all’attività di impulso e coordinamento del Presidente del Consiglio dei Ministri in materia economico-finanziaria ai fini della realizzazione del programma di politica economica del Governo.
Il Nucleo tecnico per il coordinamento della politica economica opera presso il Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica ed è composto di quindici unità di comprovata specializzazione universitaria e scientifica ed elevata professionalità economica o giuridica.
L’articolo 4 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 21 maggio 2013 fa salvi i decreti di nomina dei componenti della Segreteria tecnica per la programmazione economica in essere alla data di adozione del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 21 maggio 2013 stesso.