NARS – Regolazione servizi di pubblica utilità

Il Nucleo di consulenza per l’Attuazione delle linee guida per la Regolazione dei Servizi di pubblica utilità (NARS) è dal 1996 l’organismo tecnico di consulenza e supporto alle attività del CIPE in materia tariffaria e di regolazione dei servizi di pubblica utilità non regolamentati da una specifica Autorità di settore.

Sono attribuite al Nucleo le seguenti funzioni:

  • predisporre, per l’approvazione del CIPE, le linee guida per la regolazione dei servizi di pubblica utilità, promuoverne l’applicazione omogenea nei contratti di programma e di servizio, nelle convenzioni e negli atti, comunque denominati, sottoposti al suo esame;
  • curare il monitoraggio degli effetti derivanti dall’applicazione degli atti sopra indicati;
  • su richiesta del CIPE, dei Ministri ovvero dei Presidenti delle Regioni, esprimere parere in materia tariffaria e di regolamentazione economica dei settori di pubblica utilità e degli obblighi di servizio pubblico;
  • formulare al CIPE proposte attinenti alla materia tariffaria e di regolazione economica, nonché, nell’ambito delle materia di sua competenza, proposte al Governo per l’adozione di provvedimenti di cui ravvisi la necessità.

Il NARS in particolare esprime il proprio parere al CIPE:

I principali settori di competenza del Nucleo sono:

  • aeroportuale
  • autostradale
  • ferroviario
  • marittimo

L’attività del Nucleo, oltre all’espressione dei pareri previsti normativamente, si articola nella formulazione di raccomandazioni, linee guida e specifiche proposte operative nelle materie di competenza al CIPE e alle altre Amministrazioni richiedenti.

Il Nucleo può avvalersi del supporto informativo di Organismi tecnici (Banca d’Italia, ISTAT e altri) e può operare attraverso gruppi di lavoro tematici.

Short list (elenco ristretto di esperti) per il supporto tecnico del Nucleo valida fino al 31 dicembre 2016 (aggiornata il 26 febbraio 2015).