CIPE: prosegue riprogrammazione FSC

Il CIPE nella seduta del 29 settembre 2020 ha disposto, come avvenuto nel luglio scorso per altre regioni del centro-nord, la possibilità di utilizzare le risorse dei Fondi strutturali europei (Fondi SIE) e del Fondo per lo sviluppo e la coesione (FSC) per finanziare misure di contrasto all’emergenza Covid-19.
Le Regioni destinatarie degli Accordi sono le Marche e il Friuli Venezia Giulia. Il CIPE sarà impegnato nei prossimi mesi nell’esame dei Piani di sviluppo e coesione a completamento del processo di riprogrammazione delle risorse FSC ai sensi del decreto “Crescita”.

Comunicato Stampa

Esito