Avviso pubblico per l’individuazione della figura di coordinatore del “Gruppo di lavoro AIR” del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici (NUVV) – istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica (DIPE) rivolto ai componenti di nuclei di altre amministrazioni centrali dello Stato.

Il Gruppo di lavoro Air del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici (Gruppo Air) fornisce un supporto al Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi (DAGL) in merito alle attività di competenza del DAGL in materia di analisi ex ante (Air) e verifica ex post dell’impatto della regolamentazione (Vir), nonché alle relative iniziative di consultazione.

Dall’aprile 2018, l’attività del Gruppo Air è disciplinata dal Regolamento recante “Disciplina sull’Analisi dell’impatto della regolamentazione, la Verifica dell’impatto della regolamentazione e la Consultazione”[1] e dalla Guida Air-Vir[2]. In particolare, il Regolamento stabilisce che per lo svolgimento delle attività di verifica della qualità dei processi valutativi e delle relazioni Air e Vir, di supporto metodologico alle amministrazioni e di rafforzamento delle competenze del personale e delle capacità istituzionali, il DAGL si avvale del Nucleo, le cui valutazioni sono pubblicate sul sito istituzionale del Governo, contestualmente alle corrispondenti relazioni Air e Vir. La Guida definisce le metodologie per lo svolgimento dell’analisi e la verifica d’impatto, nonché delle connesse attività di consultazione. Lo svolgimento di un’analisi d’impatto è necessario – fatti salvi alcuni casi di esenzione ed esclusione – per l’iscrizione degli schemi di atti normativi (inclusi quelli proposti dai Ministri) all’esame del Consiglio dei Ministri. La Vir è svolta sugli atti normativi individuati da ogni amministrazione in un “Piano biennale per la valutazione e la revisione della regolamentazione”.

Le attività del coordinatore del Gruppo Air sono le seguenti:

  • rappresentare il Gruppo Air nei rapporti con gli altri uffici del DAGL, nonché con le altre amministrazioni;
  • coordinare le valutazioni e i pareri elaborati dal Gruppo Air relativi alle relazioni Air e Vir, nonché alle richieste di esenzione inviate dalle amministrazioni statali al DAGL;
  • organizzare i lavori del Gruppo Air, inclusa la distribuzione delle valutazioni tra i suoi componenti, anche sulla base di una specializzazione per materia;
  • assicurare la coerenza e omogeneità metodologica delle valutazioni e dei pareri resi dal Gruppo Air;
  • assicurare il supporto del Gruppo Air all’attività di coordinamento normativo del DAGL, con particolare riguardo alle funzioni svolte in vista della riunione preparatoria del Consiglio dei ministri;
  • collaborare all’esame dei testi normativi all’esame del DAGL, sotto il profilo dei loro effetti attesi;
  • elaborare le valutazioni relative alle relazioni Air e Vir connesse a provvedimenti di maggiore impatto per i destinatari della regolazione, verificandone il grado di adeguatezza rispetto alle previsioni normative e la coerenza con le indicazioni metodologiche fornite dalla Guida;
  • promuovere l’aggiornamento delle metodologie sull’Air, la Vir e la consultazione a supporto dell’istruttoria normativa;
  • esaminare i “Piani biennali per la valutazione e la revisione della regolamentazione” trasmessi annualmente dalle amministrazioni per la pianificazione delle Vir;
  • svolgere riunioni di coordinamento con le amministrazioni statali, volte ad approfondire aspetti specifici delle analisi e delle valutazioni di impatto;
  • svolgere, in collaborazione con gli altri componenti del Gruppo Air, le analisi di impatto relative a iniziative normative della Presidenza del Consiglio;
  • fornire un supporto alla programmazione e allo svolgimento delle consultazioni curate direttamente dalla Presidenza del Consiglio, nonché alla definizione delle relative metodologie;
  • collaborare alla redazione della “Relazione annuale sullo stato di attuazione dell’analisi di impatto della regolamentazione”, trasmessa annualmente alle Camere dal Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri;
  • collaborare con la Scuola nazionale dell’amministrazione nella definizione di percorsi formativi dedicati all’Air, alla Vir e alle consultazioni.

Il presente avviso ha la finalità di raccogliere le manifestazioni di interesse per la predisposizione di una short list, da cui attingere per l’attribuzione dell’incarico di coordinatore del Gruppo di lavoro Air del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici (NUVV).

Di seguito, sono forniti:

Avviso pubblicato il giorno 24 agosto 2020

Termine ultimo per la presentazione delle manifestazioni di interesse: 3 settembre 2020, alle ore 24.00.

(fa fede la data riportata sul sistema di posta elettronica certificata della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dipe.avvisi@pec.governo.it)

[1] DPCM 15 settembre 2017, n. 169.

[2] Direttiva del Presidente del Consiglio del Ministri 16 febbraio 2018.