CIPE: sì al “reddito energetico”

Il CIPE ha approvato un’integrazione finanziaria al Piano operativo “Imprese e competitività” del Ministero dello sviluppo economico, finalizzata a finanziare misure per il reddito energetico (FSC 2014-2020) da destinare all’installazione agevolata di impianti fotovoltaici ad uso domestico. I contributi sono rivolti alle fasce meno abbienti della popolazione e consentiranno importanti risparmi energetici oltre alla diffusione delle energie rinnovabili.