Costarainera

Comune Provincia CUP Finanziamento concesso
Costarainera Imperia B74E15000250006 € 445.090
Descrizione intervento
Costarainera, centro storico tra i più integri della valle del San Lorenzo, è un bel borgo medioevale sul crinale collinare affacciato sul mare. L’edificato compatto del centro storico del paese, che si sviluppa nel suo complesso con asse longitudinale prevalente sud-ovest, nord-est, si caratterizza come tipico ligure per caratteri tipologici ed architettonici e per la sua conformazione a carrugi è appunto esclusivamente pedonale.
Il centro storico di Costarainera, sconta un infelice accesso al centro storico tramite una piazza principale, Piazza Vittorio Emanuele II, che nella sistemazione attuale si pone come terminale della strada carrabile e inizio all’accesso pedonale del centro storico; ovvero spazio d’inversione di marcia dei veicoli, spazio indifferenziato in asfalto in gran parte destinato a parcheggi a raso. Detta piazza, pur essendo lo spazio pubblico più importante del paese, su cui affaccia la Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista, l’Oratorio e il Palazzo Comunale e portale di accesso al resto del paese, ad oggi risulta poco fruibile dalla collettività e dal turista a causa delle invasive auto in sosta, e poco qualificato come spazio urbano pubblico.
Lo spazio piazza è anche crocevia della viabilità del paese, in quanto accesso ad alcuni spazi carrai e inizio di tre percorsi pedonali.
Le finalità dell’intervento proposto sono:  razionalizzare il sistema della sosta nel centro storico a favore di parcheggi di minor impatto ambientale senza pregiudicare l’accessibilità al centro storico; restituire la piazza all’uso pubblico pedonale, oggi invasa dalle auto e poco fruibile.