Cantieri in Comune: il CIPE ha assegnato 198,6 milioni di euro a 137 Comuni

Il CIPE ha oggi assegnato circa 198,6 milioni di euro per il completamento delle opere segnalate dai Sindaci alla Presidenza del Consiglio in risposta all’invito del Presidente Renzi del 2 giugno 2014.
A seguito della conclusione della ricognizione degli interventi segnalati al DIPE nell’ambito dell’azione “Cantieri in Comune”, il CIPE ha approvato l’elenco dei 137 Comuni e dei rispettivi interventi destinatari del finanziamento.
Di seguito si anticipa l’elenco dei Comuni e degli interventi di completamento di opere, in attesa della registrazione della delibera CIPE che sarà efficace dopo il controllo da parte della Corte dei Conti.
Viene anche pubblicato il Disciplinare che fissa obblighi ed adempimenti a carico dei Comuni e che dovrà essere firmato con il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per ottenere l’erogazione del finanziamento.